28 LUGLIO 2019 – Monte Aspra, percorso ad anello partendo dal Salto del Cieco (Ferentillo)

2019-07-28 Tutto il giorno

PROGRAMMA:
ORE 7:30
Partenza dal parcheggio Decathlon (mezzi propri)
Ore 8:30-8:45 circa partenza escursione dal Salto del Cieco, (ex dogana)
Ore 15:30 circa fine escursione

DESCRIZIONE:
Dalla ex dogana per la valle capo Quigni si giunge alla forca di Monteleone, si prosegue per la vecchia mulattiera
che scende verso Monteleone di Spoleto, poco più avanti si lascia il sentiero per salire dentro il primo
grande fosso sulla sinistra. Si sale attraversando una piazzola di carbone, si prosegue sotto alcune rocce
bianche portandosi verso la spalla meridionalde dell’Aspra, dove in una conca naturale si vede il laghetto
omonimo. Dalla cima si ridiscende al laghetto e in direzione ovest si prende il sentiero breccioso che conduce
alla costa del santaccio. Sulla strada del ritorno eventuale deviazione per casolari Riti dove potremmo trovare
l’eremita Pietro immerso in un paesaggio incantevole e solitario. Si torna indietro fino a capo Quigni per poi
riprendere le auto al Salto del Cieco.
PERCORSO:
Tempo di percorrenza: circa 6 ore comprese le soste
Dislivello: circa 700m. Difficoltà: EE (percorso non segnalato. Sentieri per lunghi tratti poco evidenti)
Lunghezza circa 16km.
Sono obbligatori: scarponi, abbigliamento adatto alla stagione, bastoncini (facoltativi)
Rimborso carburante a coloro che metteranno a disposizione il proprio autoveicolo.
Pranzo al sacco con una buona riserva d’acqua, l’unica fonte di approvvigionamento la troveremo sulla via del
ritorno.
N.B. Possono partecipare all’escursione solo i soci e i non soci purchè assicurati (questi ultimi devono obbligatoriamente
presentarsi entro il venerdì precedente l’escursione e saranno assicurati previo versamento di una
quota minima di 6€).
MONTE ASPRA 1652m.
Percorso ad anello partendo
dal Salto del Cieco
(Ferentillo)
Direttore ASE: Loreti Domenico, tel. 392 7054860
Organizzatori: Gargiulo Sabrina tel. 350 5327238, Viti Gianluca tel. 349 4073042