17 Febbraio 2019 “Mattutino al M. Faeto – Valtopina”

2019-02-17 Tutto il giorno

La Valle del Topino si snoda, ad un certo punto, tra il Monte Subasio ad ovest ed una piccola catena di monti
meno noti ad est. Proprio sul lato sinistro del fiume, tra la valle e le cime, insistono alcuni piccoli borghi che
hanno caratterizzato nel tempo la vita di Valtopina: Sasso, S. Cristina, Poggio, …
Partiremo proprio dalla Chiesa di Santa Cristina da dove inizieremo a salire per una sterrata fino a raggiungere
un manufatto dedicato ad un evento che ha del “miracoloso”. Continueremo a salire per prati fino a
raggiungere il Monte di Lello – 1.100 mt – per poi proseguire per il Monte di Coccia – 1.083 mt – e Monte
Faeto – 1.113 mt –. Si scende quindi dalla parte opposta fino a toccare un “balcone panoramico” detto
Cugnalare per poi proseguire la discesa in direzione del Castello di Poggio Stazzano – XIII sec., sede del
Comune di Valtopina fino al 1867 – Proseguiremo quindi, per strada asfaltata (1,2 Km) per fare ritorno al
punto di partenza.
Programma:
· Ore 7.30 – Ritrovo presso il Bar Panda distributore Total Erg sulla Flaminia direzione Nocera
· Ore 7.45 – Raggruppamento presso gli impianti sportivi di Valtopina
· Ore 8.00 – Arrivo a Sasso Santa Cristina e partenza dell’escursione
· Ore 12.00 circa – Ritorno alle automobili
Dislivello: 600 m. circa Lunghezza: 10,00 Km. circa Difficoltà: E
Abbigliamento: Sono necessari scarponi o scarponcini da trekking e consigliati i bastoncini. Vestirsi
adeguatamente (giacca a vento) e fornirsi di acqua in quantità sufficiente.
Avvertenze: il trasferimento da Foligno per Sasso Santa Cristina e ritorno avverrà con mezzi propri. Nel caso
di maltempo o per cause non dipendenti dagli accompagnatori l’escursione potrà subire delle variazioni.
NB. I non soci devono obbligatoriamente fare l’assicurazione giornaliera di € 6 entro Sabato 16 febbraio .
· Referenti: Vania Balducci: 340 7254743 – Ivano Chianella: 338 8198976